Raspberry Pi Model B+: alimentazione esterna senza cavo Micro USB

Per un progetto, mi serviva alimentare delle Raspberry Pi Model B+ senza ricorrere al cavo micro USB.

La modifica è estremamente banale, in quanto si tratta di saldare i fili per l’alimentazione esterna direttamente sulla scheda.

Queste sono le piazzole da utilizzare, contrassegnate in serigrafia come PP1 (+5V) e PP3 (GND):

DSCN1651_scaled

e qui si possono vedere i fili saldati. Per comodità ho saldato il positivo di alimentazione (+5V) direttamente sul fusibile.DSCN1653_scaled

Annunci

2 thoughts on “Raspberry Pi Model B+: alimentazione esterna senza cavo Micro USB

  1. Salve, ho lo stesso problema con una b+ 3, domanda cosa sarebbe mai l’affare ell’estremo del cavo? Sono proprio ignorante in materia, e lei non ha specificato cosa mettere per alimentare la raspberry.

    Grazie

  2. Salve, si tratta di una comunissima morsettiera a 2 poli, da circuito stampato. Mi sembra addirittura impossibile che lei non ne abbia mai vista una!

    La tensione di alimentazione deve essere 5V, mentre per la corrente è consigliato un minimo di 1 Ampere. Per essere sicuri, comunque, basta un alimentatore da 2 o 2.5 Ampere.

    Attenzione, però: le piste che ho utilizzato si riferiscono a una RaspberryPi Model B+, non RaspberryPi 3. Le piste potrebbero non essere le stesse. Il consiglio che le dò, se non è pratico di elettronica, è di consultarsi prima con qualcuno che lo sia.

    Saluti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...